Ciambellone Buongiorno

 

Ciambellone Buongiorno
Morbido e semplice; ecco un ciambellone ideale per la prima colazione! La sua preparazione è davvero molto semplice e bastano pochi ingredienti per prepararlo. La ricetta che vi propongo è aromatizzata con il gusto di arancia candita (molto gustoso durante l'inverno), ma potrete personalizzare il gusto come più vi piace, preferendo anche un aroma più fresco come il limone o il bergamotto.
Nel caso vogliate prepararlo con anticipo, una volta pronto, potrete conservare il Ciambellone in congelatore a -18°C per circa 1mese ben chiuso in sacchetti di plastica per alimenti.
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 45 minuti
Tempo totale: 1 ora 15 minuti
Porzioni: 8 persone
Categoria : Dolci da Forno

Attrezzatura

  • Frusta Elettrica o Planetaria
  • Tortiera

Ingredienti

  • 250 gr Uova Intere
  • 250 gr Zucchero Semolato
  • 50 gr Miele
  • 250 gr Olio di Semi o Riso
  • 250 gr Latte Intero
  • 450 gr Farina Integrale
  • 50 gr Amido di Frumento
  • 80 gr Arancia Candita in Pasta
  • 30 gr Lievito Chimico in Polvere
  • 1 pizzico Sale
  • 10 gr Vaniglia

Procedimento

  • In una planetaria, montare le uova intere con lo zucchero, il miele e la pasta di arancio candita, finché la massa non sarà aumentata di circa 5 volte il suo volume iniziale. L’operazione richiederà circa 15 minuti a media velocità e comunque, finché, sollevando la frusta, il nastro che ne ricade rimanga in superficie per qualche istante (in gergo si dice che l’impasto “scrive”).
  • Una volta montata la massa, alternare delicatamente le polveri (farina, amido, sale e lievito chimico) e i liquidi (latte e olio), mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
  • Versare l’impasto in una taglia con foro centrale imburrata e leggermente infarinata.
  • Infornare per 45 minuti a 170°C
  • Da freddo, sformare il dolce e decorare semplicemente con zucchero a velo…oppure lasciarlo rustico e servirlo con una tazza di latte o tea.

Note

La scelta tra olio di semi, o di riso non cambia sostanzialmente il risultato finale, considerato che quest’ultimo ha un sapore molto più leggero.

La farina integrale può essere sostituita con farina raffinata, aumentando la grammatura a 500gr (anziché i 450gr della farina integrale), poiché il maggiore contenuto di fibra nella prima, ne aumenta il suo potere di assorbire i liquidi della ricetta.

In sostituzione della pasta di arancia candita, si possono utilizzare cubetti di arancia candita (più facilmente reperibili), finemente macinati con un mixer, oppure schiacciati con il matterello tra due fogli di carta da forno.

Valori Nutrizionali

Serving: 100g | Calorie: 731kcal | Carbohydrates: 93g | Proteine: 12g | Fat: 37g | Grassi saturi: 4g | Colesterolo: 119mg | Sodio: 1096mg | Potassio: 294mg | Fiber: 6g | Zucchero: 46g | Vitamina A: 219IU | Calcio: 74mg | Ferro: 3mg

4 commenti su “Ciambellone Buongiorno”

  1. Ciao,
    Io ho una farina tipo 2, anche in questo caso va aumentata la dose di farina totale?
    Ho latte parz scremato e amido di mais. Possono andar bene entrambi in sostituzione del latte intero e dell’amico di frumento. Complimenti per il sito!

    1. Ciao Luca,
      con la farina tipo 2 puoi usare pari peso… Ad ogni modo mettine un pò alla volta, perché ogni farina è differente!
      Spero che il ciambellone ti piaccia!

      A presto!

      1. Divino! Mi cimento ora con la cotton cake. L’unica mia paura è la conservazione. Necessità di frigo?

        1. Ciao Luca!! Una volta pronta e fredda, puoi conservare la cotton cake o sotto campana da dolci, oppure ti usare della pellicola per alimenti. Eè molto importanti infatti conservare l’umidità della torta!

          A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto della Ricetta




Torna su

Restiamo in contatto

Iscriviti alla Newsletter di Biancolievito!

Niente spam o offerte promozionali…Promesso!