Frittelle di Riso
Di Biancolievito
Queste deliziose Frittelle di Riso croccanti fuori e con un morbido cuore di riso dolce aromatizzato agli agrumi sono una vera delizia. La scelta del riso è molto importante per ottenere delle ottime frittelle e per questo vi consiglio di utilizzare il riso Roma, proprio per la sua capacità di salvagurdare la “croccantezza” del chicco dopo la cottura. In alternativa agli agrumi, potrete aromatizzare queste Frittelle di Riso in moltissimi modi: Sono ottime infatti al profumo di vaniglia, o di cannella, oppure con alcune gocce di olio essenziale di bergamotto.Come per altri dolci fritti, è importante utilizzare dell’olio di semi adatto alla frittura e friggere il prodotto a 176°C. Per monitorare la temperatura dell’olio (prima e durante la cottura) vi raccomando di usare un termometro per alimenti; in questo modo sarete sicuri di rispettare la giusta temperaratura ed ottenere una frittura asciutta e croccante. Per queste deliziose Frittelle di Riso non servono particolari acoompagnamenti, anzi sono davvero squisite se gustate ancora tiepide, spolverizzate con abbondante zucchero a velo!
immagine delle frittelle di riso di biancolievito
    Porzioni Tempo di preparazione
    10persone 30minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    20minuti 30minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    10persone 30minuti
    Tempo di cottura Tempo Passivo
    20minuti 30minuti
    Ingredienti
    Per le Frittelle
    • 1l Latte Intero
    • 250gr Riso Roma
    • 100gr Zucchero
    • 70gr Burro
    • 50gr Mix Aromatico per CroissantsVedi link della Ricetta nelle Note
    • 40gr Maraschino
    • 5gr Lievito Chimico per Dolci
    • 2gr Sale
    • 3 Tuorli
    • 1 limone
    • 2l olio di semi di girasoleper friggere
    Per la Panatura
    • 200gr Pangrattato
    • 2 Uova Intere
    • Cannella in polvere
    Per la Finitura
    • Zucchero a Velo
    Istruzioni
    1. Versare il latte in una pentola alta, aggiungere il burro, lo zucchero, il sale ed aromatizzare infine con la scorza di limone grattuggiato.
    2. Quando il latte sarà arrivato ad ebollizione, aggiungere il riso Roma e cuocere a fuoco basso, fino a ché il latte si sarà quasi completamento assorbito.
    3. Togliere il riso dal fuoco e versarlo in una ciotola. Aggiungere il mix aromatico per croissant (vedi note della ricetta), i tuorli, il maraschino ed il lievito chimico per dolci (tipo Pane degli Angeli), mescolando fino a far amalgamare tutti gli ingredienti.
    4. Coprire il composto con pellicola a contatto e pasare in frigorifero, fino a chè il riso sarà ben freddo ed avrà assunto una consistenza piuttosto soda.
    5. Una volta pronto, recuperare il riso ben freddo e formare delle piccole palline con le mani.
    6. Prepare la panatura, rompendo e battendo le uova intere con la cannella (facoltativa) e versando il pangrattato in un piatto piano.
    7. Passare le frittelle di riso nell’uovo e successivamente nel pangrattato, ricoprendole in modo uniforme.
    8. Portare l’olio a 176°C (temperatura ottimale per la frittura dolce), utilizzando una padella piuttosto capace. Per una buona riuscita della frittura vi consiglio di usare un contenitore piuttosto profondo, in modo che il prodotto sia completamente immerso nell’olio e rimanga asciutto e croccante una volta cotto.
    9. Quando l’olio sarà arrivato alla giusta temperatura, immergervi le frittelle, rimestandole di tanto in tanto con una forchetta. E’ molto importante che la temperatura dell’olio rimanga costante durante l’intero periodo di cottura.
    10. Quando le frittelle di riso saranno ben dorate, scolarle, passarle su carta assorbente e spolverizzare con abbondante zucchero a velo
    Recipe Notes

    Il mix Aromatico per Croissant è una pasta zuccherina preparata con scorze di agrumi, zuccheri e vaniglia. La preparazione è molto facile e, una volta pronta, è possibile conservarla in un contenitore ermetico per 10/15giorni usandone circa 20/25gr per kg di pasta da aromatizzare.

    In alternativa è possibile sostiture il Mix Aromatico con la scorza di 1 limone ed 1 arancia grattuggiata ed 1 cucchiaio di miele.

    Clicca qui per preparare l’AROMA per CROISSANT

    Scopri tante altre Ricette di Pasticceria su Biancolievito

    In Bocca al Lupo per la tua Ricetta! A presto su Biancolievito
    Condividi +1 Tweet