Torta Paradiso

 

Torta Paradiso
La Torta Paradiso è soffice e friabile, con un gusto intenso di Burro e Vaniglia. È un'ottima idea per una colazione gustosa o per accompagnare una tazza di caffè. La ricetta della Torta Paradiso è molto semplice e per una buona riuscita occorre montare il burro in maniera perfetta ed utilizzare del Burro Chiarificato, ovvero privato della parte acquosa (latticello). Vi consiglio di consumare questa torta il giorno successivo alla sua preparazione, in modo da permettere agli aromi di stabilizzarsi. Essendo un dolce molto povero di glutine, inoltre, ha la tendenza a seccare velocemente e per questo mi raccomando di conservare la Torta Paradiso all'interno di una campana di vetro, oppure coperta con carta alluminio.
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 40 minuti
Tempo totale: 1 ora 10 minuti
Porzioni: 8 persone
Categoria : Dolci da Forno

Ingredienti

  • 250 gr Burro chiarificato (vedi come fare nelle note della ricetta)
  • 250 gr Zucchero a Velo
  • 165 gr Fecola
  • 150 gr Uova Intere a temperatura ambiente
  • 125 gr Farina 00 debole W150
  • 75 gr Tuorli
  • 15 gr Lievito per dolci in polvere
  • 1 bacca Vaniglia
  • 40 gr Maraschino
  • 2 gr Sale

Procedimento

  • Montare in planetaria con lo scudo il burro chiarificato a temperatura ambiente, lo zucchero a velo, la vaniglia ed il sale. È molto importante far montare la massa per almeno 3 volte il suo volume iniziale.
  • Setacciare la farina, la fecola ed il lievito per dolci per 2 volte, in modo da eliminare tutti i grumi e rendere più facile il successivo inserimento nella massa al burro.
  • Aggiungere il maraschino nella massa e successivamente i tuorli e le uova miscelati insieme, alternandoli alle polveri (farina, fecola e baking), in circa 3 volte, continuare a mescolare in planetaria ogni volta per qualche secondo.
  • Riempire una tortiera da 28cm imburrata ed infarinata, arrivando a circa ¾ dell' altezza. Livellare leggermente la superficie, assicurandosi di coprire i bordi della tortiera e cuocere a 160°C per 40 min, aprendo leggermente lo sportello del forno (con una pallina di stagnola o il manico metallico di un coltello) a circa metà cottura.
  • Lasciar intiepidire e sformare il dolce su carta da forno spolverizzata di zucchero per non far attaccare il dolce.
  • Da freddo spolverizzare abbondantemente con zucchero a velo vanigliato e servire.

Video

Note

In commercio si trova già confezionato, ma è sempre utile sapere come si fa.
Sciogliere 300gr di burro ( circa il 20% in più rispetto a quello indicato in ricetta) a 60°C e riporre in frigorifero per una notte, fino a farlo rapprendere completamente. In questo modo la parte grassa si separerà dal latticello, che rimarrà, invece, sul fondo della ciotola. L’indomani prelevare solo la parte solida del burro (materia grassa), separandolo dalla parte acquosa (latticello) che rimarrà sul fondo.

Scopri come preparare le Masse Montate a base di Burro nella Scuola di Pasticceria di Biancolievito

Valori Nutrizionali

Serving: 100g | Calorie: 598kcal | Carbohydrates: 65g | Proteine: 7g | Fat: 36g | Grassi saturi: 21g | Colesterolo: 251mg | Sodio: 557mg | Potassio: 259mg | Fiber: 2g | Zucchero: 35g | Vitamina A: 236IU | Vitamina C: 1mg | Calcio: 38mg | Ferro: 2mg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi
Torna su